Massaggi rilassanti a Roma, perché non farli a domicilio?

No comments

Hai bisogno di scrollarti di dosso tutto lo stress accumulato durante la settimana ma non hai proprio il tempo di dedicarti per un po’ solo a te stessa? Hai mai sentito parlare dei massaggi rilassanti a Roma? Potrebbe essere una soluzione ottimale, che ti consenta anche di concederti un momento di puro relax. Per farlo, ti basterà scaricare Styloo sul tuo smartphone e ricercare un professionista disponibile nella tua città.

Concedersi un massaggio rilassante di tanto in tanto è molto più utile di quello che sembra. Ti aiuta, infatti, a staccare dalla routine, a dimenticarti per un po’ dello stress lavorativo quotidiano. Con i massaggi rilassanti a Roma potrai concederti qualche minuto solo per te e la distensione dei muscoli ti aiuterà anche a recuperare tutte le forze perdute durante le ore di lavoro. Restituirai al tuo corpo tutte le energie necessarie. Grazie a un massaggio completo potrai, in poco tempo, liberarti di tutte le tossine e le cellule morte. Migliorerai, inoltre, l’elasticità e la luminosità della tua pelle e favorirai la circolazione sanguigna.

Favorendo la micro circolazione, i massaggi rilassanti a Roma aiutano anche a migliorare la struttura della pelle. In questo modo puoi contrastare e ridurre la cellulite e gli inestetismi della pelle (buccia d’arancia, ritenzione idrica, scarsa elasticità, ecc.). Il massaggio rilassante è una delle pratiche più diffuse fin dai tempi antichi ed è da sempre il rimedio ideale per ritrovare la serenità perduta. Per molti è visto solo come un trattamento cosmetico mirato unicamente a rassodare la pelle e ridurre gli inestetismi della cellulite, ma in verità è molto più di questo. Se volete ricominciare a dormire sereni, a mantenere una postura corretta e a godere dei benefici di un massaggio rilassante vero, scaricate Styloo sul vostro smartphone.

StylooMassaggi rilassanti a Roma, perché non farli a domicilio?
read more

Depilazione: un must anche per gli uomini

No comments

La depilazione maschile è una realtà – e fin qui ci siamo. Ma non tutti lo fanno per ragioni estetiche. O meglio: tanto gli uomini quanto le donne si depilano per le ragioni più disparate: c’è la matrice estetica, che gioca spesso un ruolo importante (soprattutto per le donne, però, almeno questo bisogna ammetterlo); c’è, però, anche una buona dose di comodità, data soprattutto da esigenze sportive.

Tantissimi sportivi, infatti, decidono di depilarsi, perché in questo modo riducono sensibilmente i fastidi dati dalla frizione dei peli sul tessuto tecnico quando il corpo è in movimento, riducendo il rischio di rossori e bruciori nel post allenamento.

La depilazione maschile, quindi, avviene solitamente per due ragioni: prima di tutto c’è un innegabile fattore estetico, che spinge una parte di uomini a ricercare un ideale corporeo che somiglia quasi a una statua (lucido, muscoloso, glabro); dall’altro lato, però, ci sono anche uomini che hanno un corpo particolarmente villoso e faticano, quindi, a sentirsi a proprio agio nella loro pelle.

Per quanto i peli siano naturali e, quindi, parte integrante del nostro corpo, ci sono casi in cui questi ricoprono una percentuale davvero considerevole del nostro corpo, procurandoci un disagio notevole ma anche un discreto fastidio nei movimenti. La maggior parte degli sportivi, per esempio, tende a depilarsi per evitare che la propria pelle si arrossi più del dovuto durante lo sfregamento del corpo a contatto con il tessuto tecnico che indossano. Gli uomini, in questo caso, optano per una ceretta che li aiuti a mantenere il corpo il più “pulito” possibile, favorendo così un allenamento più piacevole e meno faticoso.

StylooDepilazione: un must anche per gli uomini
read more