Ricrescita e colore, la soluzione per un problema “in cima” ai tuoi pensieri

No comments

Il colore dei tuoi capelli sta perdendo intensità e, oddio!, inizia a conquistar terreno la ricrescita: dietro la nuca, ai lati e al centro capelli bianchi puri come la neve. Belli, ma quel doppio colore davvero stona! Ma c’è la soluzione!

Chi fa da sé fa per due!

Il tuo fidato parrucchiere non può raggiungerti, allora ti diamo due dritte Styloo, la soluzione giusta per non intristirti sotto il peso della “saggezza” che la ricrescita svela. Seguili alla lettera, ed il giorno in cui entrerai nel salone di bellezza, sorprenderai il tuo coiffeur.

Primo step, scegli il colore giusto

Già, perché cambiare totalmente colore e passare da mora a bionda o viceversa prevede una decolorazione oppure uno scurimento che andrà ripreso più volte per raggiungere l’intensità di tono a cui aspiri, ma forse è meglio lasciar questo lavoro agli esperti. Se proprio vuoi dare un tocco differente alla tua immagine prova con dei riflessi o colpi di luce: un po’ di originalità al tuo colore di base.
Se il tuo colore di base invece è naturale, allora è tutto più semplice, potrai sceglie se scurire o schiarire a piacimento di uno, due, tre toni con una tinta permanente o riprendere il tuo colore naturale, quello con cui hai più confidenza ed eliminare l’inestetismo della ricrescita.
Non dimenticare la nuance, guardati in foto o allo specchio, l’importante è che si sposi perfettamente con il tuo fototipo, la tua immagine, il colore della tua pelle, affinchè una volta applicata ti regali un’immagine armoniosa.

Gli strumenti essenziali da trovare facilmente in ogni supermercato, solitamente ogni confezione comprende il kit di strumenti essenziali ma se non fossero forniti di tutto punto, acquista separatamente ciò che manca:

  • una vaschetta o flacone con applicatore
  • un pennello, per distribuire uniformemente il colore dalle radici alle punte, il più adatto è piatto e largo
  • pinze per separare le ciocche già tinte
  • un pettine a coda pratico per dividere le ciocche di capelli in sezioni
  • un paio di guanti per le mani.

Secondo step: preparare la tinta e applicare

Segui le istruzioni che trovi nella confezione per miscelare le dosi di prodotto; i kit in commercio più comuni sono costituiti dal colore vero e proprio ed ossigeno, entrambi già dosati.
Il flacone nella scatola serve per mescolare la tinta e in modo pratico, versarla in mano o direttamente sulle ciocche. Se invece utilizzi la vaschetta, stai attenta ad eliminare i grumi, mixandolo per bene.
Non esser distratta, non dimenticare di proteggere la pelle da macchie e rossori
Nei saloni professionali è solito prendere questa precauzione: applicare una crema grassa vicino alla radice dei capelli (fronte, tempie, orecchie). Ciò aiuterà a prevenire l’insorgenza di rossori se la pelle è delicata o macchie di colore indesiderate.
Un rimedio, nel casodi comparsa di macchie e rossori, applica una fetta di limone, tenderà a schiarirle facilmente nel giro di poche ore.
Nel caso, a fine tintura, siano comparse ugualmente delle chiazze, prova a schiarirle con una fetta di limone. In ogni caso, tranquilla: se ne andranno nel giro di 12 ore.

Inizia dalla parte posteriore della testa per finire con quella anteriore e massaggia con cura tutto il cuoio capelluto, il colore deve essere omogeneo ed uniforme all’interno. Ricorda che nella parte anteriore deve assumerà un tono più leggero e chiaro, essendo i capelli davanti più esposti al sole. Questa tecnica pratica darà un effetto ancor più naturale ed eviterà che i capelli chiari assorbano troppo colore.
Copri le radici con il pennello e, indossando i guanti, massaggia il colore affinchè penetri bene nei capelli. Continua l’applicazione su tutte le lunghezze già divise e massaggia con attenzione le ciocche separate.
Infine raccogli i capelli in uno chignon alto e indossa una cuffia classica, trasparente che trovi in commercio. Segui le indicazioni sulla confezione e lasciare in posa il colore per il tempo consigliato, in genere 45 minuti circa.

Il gioco è fatto! Semplice no?

Scarica l’App da Apple Store e Google Play per prenotare il tuo servizio hairstyle.

alessandraRicrescita e colore, la soluzione per un problema “in cima” ai tuoi pensieri
read more

Virus? attività chiuse, ma la bellezza non si ferma

No comments

Coronavirus, attività chiuse, ma  la bellezza non si ferma.  Centri estetici, parrucchieri ed estetiste a domicilio hanno sospeso le loro attività di Beauty, Hairstyle,Wellness & Makeup in osservanza dei provvedimenti del Governo sul virus COVID–19 adottati per il contenimento del contagio: la tutela della salute e la sicurezza dei clienti e dei nostri partner, sono la priorità, ma vogliamo essere vicini, in questa necessaria e temporanea distanza a tutti.


Tutti noi del mondo Styloo siamo creatori di bellezza e di benessere, oggi più che mai fondamentali. Continueremo perciò a pubblicare articoli e post sui nostri social per ispirarvi nei prossimi giorni. La bellezza e il benessere salveranno il mondo, ma adesso stringiamoci ai nostri medici, infermieri, forze dell’ordine che tanto stanno aiutando in questo momento. Presto ci rivedremo, adesso restiamo a casa.

Cosa può fare Styloo per te?

Per te che sei professionista dell’estetica, è il momento migliore per conoscere senza fretta il mondo Styloo!

Diventa Partner Styloo

Scarica l’App da Apple Store e Google Play

I vantaggi di Styloo sono numerosi:

  • Grazie alla geolocalizzazione puoi intercettare clienti nella tua città
  • Pubblicizzi i tuoi trattamenti
  • Allarghi la tua clientela e la fidelizzi nel tempo
  • Gestisci il tuo lavoro in totale autonomia e libertà, senza vincoli e senza intermediari, parlando direttamente col cliente
  • Aumenti la tua notorietà come professionista
  • Ricevi valutazioni dagli utenti che hanno provato i tuoi trattamenti

Permetti allo stile di entrare a casa dei tuoi clienti, la bellezza non si ferma!

alessandraVirus? attività chiuse, ma la bellezza non si ferma
read more