Estetista a domicilio Torino: scegliere la forma delle sopracciglia

No comments

Le sopracciglia, anche se considerate dettagli, svolgono un ruolo fondamentale nella definizione del viso, dal momento che cambiano l’espressione del volto, definiscono le proporzioni dei lineamenti e valorizzano lo sguardo.

Sostanzialmente sopracciglia sbagliate possono stravolgere il modo in cui viene percepito il viso e rendere i lineamenti del volto poco armoniosi mentre sopracciglia definite con criterio possono aprire lo sguardo ed esaltare la bellezza naturale del viso.

Qualche prova discreta nei trattamenti di bellezza a domicilio fai da te come la manicure o la ceretta, però, non mette al riparo dall’eventualità di rovinare le sopracciglia con vuoti, forme poco armoniose e disuguaglianza tra il sopracciglio destro e quello sinistro.

Centro estetico o estetista a domicilio Torino

Il modo migliore per trovare la forma delle sopracciglia giusta ed evitare errori grossolani è rivolgersi a un centro estetico oppure a un’estetista a domicilio di Torino o qualsiasi altra città.

L’operatrice estetica segue le proporzioni del viso applicando delle regole basilari e lavorando con attenzione per realizzare la perfetta forma delle sopracciglia sia a domicilio che nella cabina di un centro estetico.

Qual è la forma giusta delle sopracciglia?

I migliori estetisti di Torino come altrove sanno benissimo che per trovare la forma giusta per le sopracciglia è necessario non forzare la forma naturale delle sopracciglia per non creare stonature nel viso.

Lunghezza

La prima cosa da fare è valutare la lunghezza delle sopracciglia pettinandole verso l’alto e tagliando i peletti troppo lunghi, vale a dire quelli che fuoriescono dalla forma.

Calcolo della forma

Il calcolo della forma giusta prevede diverse operazioni destinate a disegnare i punti di riferimento da seguire:

  1. Lunghezza – È sufficiente appoggiare la matita verticalmente tra la narice e l’angolo interno dell’occhio per trovare il punto dal quale partire per disegnare un piccolo tratto esattamente lì dove la matita incontra la sommità del sopracciglio.
  2. Arco – Bisogna allineare la matita tra l’angolo della narice e il mezzo della pupilla per trovare l’arco dove la matita incrocia il sopracciglio e successivamente spostare la matita sul lato esterno dell’occhio per rintracciare il punto in cui il sopracciglio dovrebbe terminare.

Rimozione peletti superflui

I peletti superflui che si trovano fuori la forma disegnata con la matita devono essere eliminati dalla base per definire le sopracciglia.

Sopracciglia e forma del viso

Le sopracciglia non devono essere stravolte nella loro forma naturale e devono seguire i lineamenti del viso per apparire armoniose e poco artefatte:

  • Sopracciglia ad ali di gabbiano – La forma è perfetta per il viso dai lineamenti morbidi e tondeggianti perché verticalizza la struttura del viso, ma deve essere evitata in caso di mandibola troppo pronunciata.
  • Sopracciglia curva – Le sopracciglia senza spigoli sono ideali per il viso con una fronte spaziosa o un mento prominente perché addolciscono i lineamenti.
  • Sopracciglia dritte – Questa forma dall’arco appena accennato ben si adatta a un viso allungato perché allarga a livello visivo.
  • Sopracciglia spesse e folte – Le sopracciglia effetto “wild” sono adatte a un viso squadrato con tratti marcati e occhi grandi.
  • Sopracciglia sottili – La forma sottile è perfetta per un viso con occhi piccoli e lineamenti delicati perché alleggerisce lo sguardo.

 

insemEstetista a domicilio Torino: scegliere la forma delle sopracciglia

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *